FIORE PETALI PROFUMATI

Unendo conoscenza e creatività, Donato Lanati ha saputo trasferire in una rappresentazione originale, diretta e intuitiva, le proprietà organolettiche del vino.

Ne sono nati Mister Wine, Lady Wine e il Fiore Enosis

La creatività e l’immaginazione mi hanno permesso di trasferire l’emozione dei profumi nella figura di un fiore, dove i petali rappresentano le classi dei profumi, mentre le foglie sono proporzionate ai profumi che si esprimeranno più avanti nel tempo” D.L.

Un fiore per rappresentare i profumi del vino.
Le diverse classi di profumi percepibili sono state rappresentate con petali, mentre le foglie esprimono i precursori dei profumi che si riveleranno nel tempo. 
 
Questo metodo consente di capire i profumi percepiti nel presente e quelli che si percepiranno con l’affinamento, permettendo di riconoscere, oggi, quello che sarà un grande vino domani.
La loro dimensione varia a seconda della quantità di profumo presente.
 
Questo è il metodo utilizzato quotidianamente da Enosis per comparare il complesso quadro aromatico dei vini delle aziende.